Ciao a tutti! chi di voi ha mai sentito parlare di Latte e Luna? questo laboratorio di fitocosmesi nasce a Sabaudia nel 2010 dall’iniziativa di Francesca Capriglione, una ragazza con l’anima verde, appassionata di autoproduzione cosmetica.

Ho avuto modo di conoscere lei e i suoi fantastici prodotti durante un piacevolissimo incontro a La Bottega Color Cannella e non vedevo l’ora di raccontarvi la sua storia perchè mi ha davvero colpita. Nel mio percorso di youtuber ho avuto modo di conoscere molte aziende e molti produttori di cosmetici, ma pochi di loro mi hanno impressionata fin da subito come Francesca.

Francesca non è una biologa né una chimica: è una ragazza determinata e solare laureata in scienze della comunicazione, che ha avuto il coraggio di fare della propria passione un vero lavoro; la linea di prodotti per la cura della pelle Latte e Luna è stata interamente ideata da lei e può essere oggi diffusa grazie alla collaborazione con il marchio Skineco (Associazione Internazionale di Ecodermatologia). Questi prodotti infatti sono stati sperimentati per la prima volta nel reparto dermatologico di un ospedale romano. Il tutto è successo casualmente: una dermatologa esperta in dermatiti gravi e problemi di pelle conseguenti all’esposizione chemioterapica ha iniziato a prescrivere ai propri pazienti le creme formulate da Francesca invece delle solite creme cortisoniche o piene di additivi chimici che aveva usato fino ad allora. Ed ecco la sorpresa! Ha notato che i nuovi cosmetici avevano un potere curativo molto più rapido e migliore di qualsiasi altra crema utilizzata in precedenza.

I prodotti Latte e Luna sono infatti straordinariamente funzionali ed efficaci:

  1. non hanno bisogno di pubblicità: basta il passaparola di chi li prova per convincere i nuovi consumatori a orientare le proprie scelte su un brand di questo tipo

  2. privilegiano la funzionalità alla raffinatezza del packaging: in fondo ciò che ci aspettiamo da un prodotto è che faccia il proprio dovere: comprare Latte e Luna è una scommessa che regala sempre la vittoria.

  3. non contengono acqua: un punto assolutamente innovativo e fondamentale della filosofia del brand. Per questo motivo la concentrazione dei principi attivi contenuti in essi è elevatissima e l’efficacia è garantita grazie all’applicazione di minime quantità di prodotto.

Vediamo nello specifico cosa ho provato io:

Il Pure Clean prodotto relativamente nuovo: si tratta di uno struccante a base oleosa (la miscela è infatti un insieme di grassi vegetali come l’olio di pula di riso, l’olio di nocciolo di albicocca e l’olio di semi di girasole e di altri estratti ad azione seboriequilibrante, idratante e lenitiva). Si utilizza versandone poche gocce su una spugnetta e massaggiando delicatamente la parte del viso su cui abbiamo precedentemente applicato del make-up da rimuovere. Non brucia agli occhi, non ingrassa la pelle ed è in grado di struccare anche il mascara waterproof.

Foto 21-10-15, 18 45 58

Il Siero Attivo Antiage è una crema contorno occhi molto nutriente, specifica per la pelle più matura e sensibile ma anche per chi desidera contrastare i primi segni del tempo e apportare una costante idratazione alla delicata zona perioculare. Tra i principi attivi troviamo: il burro di karitè, il propoli, l’avocado, la rosa mosqueta, l’albicocca, il ricino, e il tocoferolo.

Ha una delicatissima profumazione di rosa e vaniglia e deve essere applicato in piccolissime quantità sulla zona interessata dopo aver ben deterso la pelle. Subito dopo l’applicazione è possibile osservare una distensione dei tratti e si avverte un’idratazione che dura per molte ore. Trovo sia un valido aiuto per la pelle durante il periodo invernale, inoltre i 30ml contenuti nel vasetto durano una vita!

Foto 21-10-15, 18 44 57

L’Esfoliante Viso è uno scrub molto particolare: formulato con bicarbonato di sodio (dall’azione purificante) e olii vegetali, profuma di miele e di agrumi ed è piuttosto denso. Va utilizzato massaggiandone una modesta quantità sul viso con i polpastrelli e in seguito inumidendo leggermente le mani e continuando i movimenti circolari per riattivare la microcircolazione. Alla fine va risciacquato ma il mio consiglio è quello di lasciarlo agire per qualche minuto per prolungarne l’effetto “maschera idratante”.

Foto 21-10-15, 18 46 14

Foto 21-10-15, 18 46 36 (1)

Qui sotto potete vedere un campioncino della crema Prima Pelle 30% (se non sbaglio la primissima formulata da Francesca); ha un colore verdino ed è indicata per la pelle sensibile e reattiva. Può essere impiegata nel trattamento delle dermatiti, degli eritemi solari, delle scottature e persino delle irritazioni dei bebè da pannolino. Personalmente l’ho trovata di grande aiuto durante il periodo della mia allergia. Niente, e sottolineo niente, riusciva a farmi passare lo sfogo che avevo in faccia, neanche le creme prescritte dal dermatologo. Questa crema mi ha fatto passare tutto in 3 giorni. L’ho utilizzata anche nei periodi di freddo: il principio è sempre quello di applicarne una quantità minima per avere un ottimo risultato. E’ ottima per labbra e mani screpolate quando si lavora all’aria aperta.

Penso che questa sia una crema indispensabile da tenere in casa e probabilmente il prodotto di punta di tutta la linea.

Della linea Prima Pelle esiste anche una crema al 10%: la differenza è solo nella texture (più morbida e adatta a coprire zone della cute più vaste).

Foto 21-10-15, 18 42 57

Nei giorni scorsi è venuta a trovarmi mia zia dal Canada. Mi ha chiesto un consiglio su una crema adatta a una pelle secca che debba affrontare le temperature rigide del posto in cui vive. Le ho regalato la Crema Nutriente, che trovo perfetta per questo scopo. È un potente antiage arrichito con vitamina E. Ogni volta che qualche amico o parente mi chiede un consiglio su una crema che sia davvero funzionale ed efficace gli consiglio sempre qualcosa di Latte e Luna. Finora nessuno è rimasto mai deluso!

Foto 21-10-15, 18 42 23

Potete acquistare le preparazioni Latte e Luna direttamente da Francesca (a Sabaudia), alla Bottega Color Cannella o in numerosi store ed e-commerce elencati sul sito www.latteeluna.it nella sezione “dove acquistare”.

Sono ansiosa come al solito di conoscere le vostre opinioni perciò se avete provato qualcosa di questa linea fatemelo sapere nei commenti!

Comments

comments